Asset Publisher

Dalla ricerca CREA il batterio che elimina l'ocratossina dagli alimenti

Uno studio dei ricercatori del CREA Viticoltura ed Enologia, coordinato da Emilia Garcia-Moruno e da Antonella Costantini, ha isolato il batterio in grado di trasformare l'ocratossina A in composti non tossici per gli esseri viventi con l’obiettivo finale di eliminarla dagli alimenti.

Condividi

LEGGI L'ARTICOLO IN ALLEGATO

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it