Asset Publisher

FORESTE: IL CREA E LA FIDAF INCONTRANO LA DELEGAZIONE CINESE DELLA NATIONAL FORESTRY AND GRASSLAND ADMINISTRATION

Si è svolto ieri l’incontro conoscitivo con una delegazione cinese della National Forestry and Grassland Administration, organizzato dal CREA e dalla FIDAF, Federazione Italiana, Dottori in Scienze Agrarie e Forestali, con l’intento di evidenziare lo stato dell’arte in Italia sulla politica e sulla ricerca forestale.

Condividi

Si è svolto ieri l’incontro conoscitivo con una delegazione cinese della National Forestry and Grassland Administration, organizzato dal CREA e dalla FIDAF, Federazione Italiana, Dottori in Scienze Agrarie e Forestali, con l’intento di evidenziare lo stato dell’arte in Italia sulla politica e sulla ricerca forestale.

Le foreste italiane rappresentano uno straordinario patrimonio per la ricchezza biologica, culturale e sociale, nonché occupazionale. Ricoprono, infatti, 11 milioni di ettari (circa il 36,4% della superficie nazionale) e svolgono servizi ambientali fondamentali quali l’assorbimento del carbonio, la difesa del suolo, il contrasto del dissesto idrogeologico, la regolazione della qualità di acqua e di aria, la conservazione della biodiversità. Per tutti questi aspetti è essenziale valorizzare e conservare il patrimonio forestale, attraverso una corretta gestione e una pianificazione attiva, supportata dall’innovazione e da adeguate politiche forestali, utili a gettare le basi della nuova strategia forestale nazionale.

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it