Asset Publisher

Il CREA su "Il Fatto Alimentare": per il fabbisogno di vitamine no agli integratori se si seguono le Linee guida per una sana alimentazione

Laura Rossi, ricercatrice del CREA Alimenti e Nutrizione, intervistata da "Il Fatto Alimentare" circa la crescita esponenziale dei consumi di integratori dallo scoppio della pandemia da Covid-19, spiega che per soddisfare il fabbisogno di vitamina C, è sufficiente seguire le indicazioni delle Linee guida CREA per una sana alimentazione, la cui nuova edizione aggiornata è stata presentata lo scorso dicembre. 

Condividi

LEGGI L'INTERVISTA IN ALLEGATO

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it