Asset Publisher

Il Ministro Stefano Patuanelli visita il CREA

"In questa fase di transizione in cui la sostenibilità la fa da padrona, la capacità di sviluppare nuove ricerche e di innovare nel settore primario è fondamentale per il Paese: in questo il CREA è un'eccellenza italiana in tutti i settori in cui opera. Conto di poter rafforzare ancor di più il CREA, anche attraverso i percorsi assunzionali che stiamo provando a completare". Così Stefano Patuanelli, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.

Condividi
Il Ministro Stefano Patuanelli visita il CREA

"In questa fase di transizione in cui la sostenibilità la fa da padrona, la capacità di sviluppare nuove ricerche e di innovare nel settore primario è fondamentale per il Paese: in questo il CREA è un'eccellenza italiana in tutti i settori in cui opera. Conto di poter rafforzare ancor di più il CREA, anche attraverso i percorsi assunzionali che stiamo provando a completare". Stefano Patuanelli, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, ha visitato il 5 maggio la sede centrale del CREA, incontrando il Presidente Carlo Gaudio, la Vice Presidente Stefania De Pascale e il Direttore Generale Stefano Vaccari, oltre ad una piccola delegazione. E' stata l’occasione per illustrare le linee di attività del CREA e le priorità della ricerca in agricoltura, alla luce del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che prevede ampi investimenti in ricerca e sviluppo, in innovazione e tecnologie di frontiera, nell’adeguamento delle infrastrutture irrigue e il rilancio dei contratti di filiera per rafforzare il made in Italy.

Guarda il video

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it