Asset Publisher

Agrumi: L'innovazione varietale arriva prima con il Fast track del Crea

On line l'avviso per aderire alla corsia preferenziale attivata dal CREA di Acireale per permettere ai produttori di valutare le varietà ottenute

Condividi

E' on line un avviso pubblico per invitare tutte le Organizzazioni di Produttori agrumicoli operanti nel territorio nazionale ad aderire al programma di valutazione delle nuove varietà di agrumi del CREA (accessibile al link https://www.crea.gov.it/-/cultivar-di-agrumi-accordi-di-valutazione-non-esclusiva-programma-fast-track-rif.-2020-8-1 )

Il programma - messo a punto dal Centro Olivicoltura, Frutticoltura ed Agrumicoltura del CREA - è stato denominato “fast-track” (corsia preferenziale) sulla base di analoghi programmi in corso in altri paesi agrumicoli, intende coinvolgere ed incoraggiare gli operatori del settore a valutare gli ibridi e le selezioni clonali del CREA ottenuti e valutati negli ultimi 3 decenni dai breeder della sede di  Acireale, e fornire in tempi brevi agli agrumicoltori italiani opportunità di innovazioni di prodotto  che rispondano efficacemente alle reali esigenze di mercato

Guarda anche lo speciale di Agrilinea ( https://www.crea.gov.it/-/innovazione-varietale-negli-agrumi-speciale-agrilinea-news )