Asset Publisher

Sostenibilità, "RurArt": la street art e le nuove forme di comunicazione raccontano l'agricoltura che cambia

Il 16 dicembre a Roma l'evento della Rete Rurale Nazionale: le forme di comunicazione contemporanea per raccontare il ruolo dell'agricoltura per un mondo più sostenibile.

Condividi

Immagini e parole per raccontare il contributo dell'agricoltura ad un mondo più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. È questo il principio ispiratore di "RurArt 2019", l'evento organizzato dalla Rete Rurale Nazionale per valorizzare presso il grande pubblico l'impatto degli interventi dello sviluppo rurale sul mondo agricolo e sulle nostre comunità, attraverso utilizzo di forme e modi adeguati alla comunicazione contemporanea.

"RurArt 2019. Forme di comunicazione contemporanea raccontano l'agricoltura sostenibile nel contesto dei Psr 2014-20" si terrà il 16 dicembre presso Palazzo Velli Expo, a Roma, in Piazza di Sant'Egidio 10, a partire dalle ore 17,00.

Nel corso dell'evento saranno presentati alcuni dei progetti di maggiore interesse segnalati dal partenariato e sostenuti nell'ambito dei Psr 2014-20, mentre in contemporanea cinque artisti di strada, selezionali a livello regionale, realizzeranno delle opere dal vivo sul tema dell'agricoltura sostenibile.

L'evento prevede una introduzione ai lavori a cura dell'Autorità di gestione del Programma Rete Rurale Nazionale e della rappresentanza della Commissione Ue in Italia, una presentazione del progetto da parte della Rete Rurale nazionale e a seguire l'avvio del contest di Street Art sul tema "Il contributo dell'agricoltura alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica", con la presentazione degli artisti a cura delle Regioni e PA, la diretta streaming del contest e la proiezione del video "Sviluppo Rurale. Tutta un'altra storia".

Gli artisti in gara sono: Mattia Campo Dall'Orto (Friuli Venezia Giulia); Carlo Cicarè (Marche); Riccardo Buonafede (Molise); Francesco Perotto (Piemonte); Diego Mizzoni (Valle d'Aosta).

Nella seconda sessione dell'evento si terrà un incontro-dibattito sulle opportunità e prospettive dell'agricoltura sostenibile nel contesto dei Psr 2014-2020, moderato da Federico Quaranta, conduttore radiotelevisivo. Sono previsti gli interventi di Antonio Pascale, funzionario, giornalista e blogger - Mipaaf; Carlo Hausmann, Direttore generale Agro Camera e Rosanna Zari, Accademico Georgofili, Ex Vice Presidente CONAF. Nell'ambito del dibattito è prevista la presentazione e consdivisione di tre buone pratiche dal Catalogo "Sviluppo Rurale. Tutta un'altra storia", nello specifico: "Stagionatura in miniera del nostrano Valtrompia Dop" - Consorzio Nostrano Valtrompia (Lombardia); "Drovit - droni di viticoltura" (Campania); "Da Zero a....Tutta Birra" Birrificio dell'Altavia (Liguria).

Nella fase finale dell'evento, infine, a conclusione del live painting si svolgerà la votazione online e del pubblico in sala, per stabilire l'opera vincitrice del contest, e si terrà la premiazione finale a cura del Mipaaf.

L'intero evento si potrà seguire in diretta sulla pagina facebook della Rete Rurale Nazionale ( www.facebook.com/reterurale/<http://www.facebook.com/reterurale/> ), pagina sulla quale verranno fornite le istruzioni per la votazione online delle opere presentate.

Per informazioni contattare:  

comunicato stampa Mipaaf: m.tagliapietra@politicheagricole.it