Asset Publisher

Al CREA il Premio Stili di Vita per la Salute e il Benessere

Elisabetta Lupotto, Direttore del CREA Alimenti e Nutrizione, ha ricevuto oggi 13 dicembre , a Bari, il “Premio Stili di Vita per la Salute e il Benessere” – “Lifestyle Award for Healt and Wealth” promosso dall’Università di Bari Aldo Moro.
 

Share

Elisabetta Lupotto, Direttore del CREA Alimenti e Nutrizione, ha ricevuto oggi 13 dicembre , a Bari, il “Premio Stili di Vita per la Salute e il Benessere” – “Lifestyle Award for Healt and Wealth” promosso dall’Università di Bari Aldo Moro. Il premio è stato conferito per i contributi editoriali nel campo dell’alimentazione e della nutrizione per una corretta alimentazione e un sano stile di vita. Questa edizione del premio è infatti inserita nell’ambito del progetto PECCEI a cura del Centro per la Sostenibilità ed ha come tema il “Consumo sostenibile e stili di vita: la Dieta Mediterranea integrata al territorio”.
Il Premio è dedicato al personale tecnico-scientifico del Centro di ricerca CREA Alimenti e Nutrizione di Roma, che da anni conde su tutto il territorio nazionale, le Misure di accompagnamento a Frutta e verdura nelle scuole. Il programma comunitario, promosso e coordinato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, in collaborazione con il MIUR, il Ministero della salute e le regioni e province autonome di Trento e Bolzano, promuove salute e corretta alimentazione e stile di vita negli alunni delle scuole primarie aderenti al programma.

 

More info:  

stampa@crea.gov.it

premio.jpeg (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Micaela Conterio, 12/13/19 5:06 PM
Preview

Elisabetta Lupotto.jpeg (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Micaela Conterio, 12/13/19 5:06 PM
Preview

Difesa e Certificazione | CREA-DC: Selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato per 6 mesi, idoneo all’esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di Operatore tecnico - VIII livello presso il Centro di ricerca Difesa eCertificazione del CREA Azienda di Tor Mancina nell’ambito del progetto VALITEST – COD. 9/2019

Research centers:  
Difesa e Certificazione
Publish Date GURI:  
08 November 2019
Publish Date:  
13 December 2019

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato per 6 mesi, idoneo all’esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di Operatore tecnico - VIII livello presso il Centro di ricerca Difesa e Certificazione del CREA Azienda di Tor Mancina nell’ambito del progetto VALITEST – COD. 9/2019

(rif. G.U n 88 del 08-11-2019)


Nomina commissione relativa alla selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato per 6 mesi, idoneo all’esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di Operatore tecnico - VIII livello presso il Centro di ricerca Difesa e Certificazione del CREA Azienda di Tor Mancina nell’ambito del progetto VALITEST – COD. 9/2019

(rif. G.U n 88 del 08-11-2019)

arrow_back Back

Avviso_Albo_nomina_Commissione_OPT.pdf (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Marco Montesi, 12/13/19 2:42 PM
Preview
1 of 1

Difesa e Certificazione | CREA DC Certificazione: Procedura di selez. per titoli e colloquio per la copertura di una unità di personale a tempo det. Tecnologo III per tre anni e due mesi Progetto INNOVAR-AVVISO 14-2019 G.U. N. 98 del 13-12-2019 scad. 12/01/2020

Research centers:  
Difesa e Certificazione
Publish Date GURI:  
13 December 2019
Publish Date:  
13 December 2019

SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATA ALL’ASSUNZIONE DI 1 UNITA’ DI PERSONALE, PER 3 ANNI E 2 MESI, CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO A TEMPO PIENO IDONEA ALL'ESERCIZIO DI FUNZIONI ASCRIVIBILI AL PROFILO PROFESSIONALE DI TECNOLOGO (III LIVELLO) PRESSO IL CENTRO DI RICERCA DIFESA E CERTIFICAZIONE ULTERIORE SEDE ATTIVA DI MILANO– PER IL PROGETTO INNOVAR BANDO CREA DC 14/2019
Pubblicato il: 13/12/2019

arrow_back Back

bando_tecnologo_14-2019_e_allegati.zip (Version 1.0)

Uploaded by Marco Montesi, 12/13/19 2:36 PM

Difesa e Certificazione | CREA DC Certificazione: Procedura di selezione per titoli e colloquio relativa all'assunzione di una unità di personale per tre anni a tempo det. nel profilo CTER VI livello Progetto INNOVAR - Avviso 13-2019 G.U. n. 98 del 13/12/2019 scad. 12/1/2020

Research centers:  
Difesa e Certificazione
Publish Date GURI:  
13 December 2019
Publish Date:  
13 December 2019

SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATA ALL’ASSUNZIONE DI 1 UNITA’ DI PERSONALE, PER 3 ANNI, CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO A TEMPO PIENO IDONEA ALL'ESERCIZIO DI FUNZIONI ASCRIVIBILI AL PROFILO PROFESSIONALE DI COLLABORATORE TECNICO ENTI DI RICERCA (VI LIVELLO) PRESSO IL CENTRO DI RICERCA DIFESA E CERTIFICAZIONE ULTERIORE SEDE ATTIVA DI MILANO– PER IL PROGETTO INNOVAR BANDO CREA DC 13/2019
Pubblicato il: 13/12/2019

arrow_back Back

BANDO_CTER_E_ALLEGATI.zip (Version 1.0)

Uploaded by Marco Montesi, 12/13/19 2:30 PM

Genomica e Bioinformatica | CREA-GB - Selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno idoneo all'esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di ricercatore - lIV. III presso il Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica del crea per il progetto BIOTECH sottoprogetto cisget - Codice: GB-02/2019 (G.U. IV Serie Speciale Concorsi n. 93 del 26.11.2019)

Research centers:  
Genomica e Bioinformatica
Publish Date GURI:  
26 November 2019
Publish Date:  
26 November 2019

CREA-GB - Selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno idoneo all'esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di ricercatore - lIV. III presso il Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica del crea per il progetto BIOTECH sottoprogetto cisget - Codice: GB-02/2019 (G.U. IV Serie Speciale Concorsi n. 93 del 26.11.2019)
Pubblicato in data: 26/11/2019

arrow_back Back

COD.RIC._02-2019-CISGET.zip (Version 1.0)

Uploaded by Marco Montesi, 12/13/19 2:26 PM

Genomica e Bioinformatica | CREA-GB - selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno idoneo all'esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di ricercatore - lIV. III presso il Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica del crea per il progetto OLGENOME - Codice: GB-03/2019 (G.U. IV Serie Speciale Concorsi n. 93 del 26.11.2019)

Research centers:  
Genomica e Bioinformatica
Publish Date GURI:  
26 November 2019
Publish Date:  
26 November 2019

CREA-GB - selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di n. 1 unità di personale, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno idoneo all'esercizio di funzioni ascrivibili al profilo professionale di ricercatore - lIV. III presso il Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica del crea per il progetto OLGENOME - Codice: GB-03/2019 (G.U. IV Serie Speciale Concorsi n. 93 del 26.11.2019)
Pubblicato in data: 26/11/2019

arrow_back Back

COD.RIC._03-2019-OLGENOME.zip (Version 1.0)

Uploaded by Marco Montesi, 12/13/19 2:15 PM

Forum Trasparenza 2019.pptx (Version 1.0)

Uploaded by Marco Montesi, 12/12/19 5:03 PM

International Strawberry Symposium 2020, ufficializzati i temi e i relatori

Quattordici professori e ricercatori provenienti da tutto il mondo interverranno il prossimo maggio alla IX edizione del Simposio Internazionale dedicato alla fragola

Share

Sono stati definiti in questi giorni il panel dei relatori e le tematiche della IX edizione dell’International Strawberry Symposium, in programma a Rimini dal 2 al 6 maggio 2020 e organizzato dall’Università Politecnica delle Marche e dal Consiglio per la ricerca e l’economia agraria (CREA), in collaborazione con la Società Internazionale per la Scienza dell’Orticoltura (ISHS).

Sono stati definiti in questi giorni il panel dei relatori e le tematiche della IX edizione dell’International Strawberry Symposium, in programma a Rimini dal 2 al 6 maggio 2020 e organizzato dall’Università Politecnica delle Marche e dal Consiglio per la ricerca e l’economia agraria (CREA), in collaborazione con la Società Internazionale per la Scienza dell’Orticoltura (ISHS).

L’edizione 2020, che segue il simposio del 2016 tenutosi in Quebec, si pone l’obiettivo di fornire un approccio del tutto inedito al tema della fragola, colmando il divario tra il mondo della ricerca e dell’industria, attraverso il coinvolgimento diretto dell’intero panorama dei potenziali portatori di interesse: studiosi, produttori, industria, mercato, fino al consumatore finale.

Complessivamente, saranno quattordici i relatori che durante i cinque giorni interverranno su quattro filoni tematici: genetica, agronomia, certificazione/difesa/fisiologia, salute umana.

Dal punto di vista genetico, Aaron Liston - professore di botanica e patologia vegetale presso la Oregon State University - ripercorrerà e rivisiterà le origini della fragola ottoploide. Steven J. Knapp - professore e direttore del programma di allevamento delle fragole presso l’Università della California - spiegherà le “Strategie di allevamento tradizionali e strategie basate sul genoma per la prossima generazione di cultivar di fragole”. Qing-Hua Gao - professore senior presso l’Accademia delle scienze agricole di Shanghai - si concentrerà sulle “Interazioni delle fragole con le patologie fungine e miglioramento di nuovi germoplasmi con resistenza alle malattie”. Béatrice Denoyes - ricercatrice senior presso l'Istituto Nazionale di Ricerca Agronomica di Bordeaux - affronterà il tema “Miglioramento genetico per la produzione la qualità”. Zhang Yuntao - Direttore del Strawberry Program presso l'Accademia di Scienze Forestali e Pomologiche di Pechino e Depositario del China National Germplasm della fragola a Pechino, e Presidente della sezione Strawberry della Chinese Society for Horticulture Science - riferirà sul grande impatto della 7 edizione del International Strawberry Symposium sulla ricerca e sull'industria della fragola in Cina.

A livello agronomico, Yiannis Ampatzidis - professore presso il Dipartimento di ingegneria agraria e biologica dell'Università della Florida introdurrà il tema “Automazione, intelligenza artificiale e robotica nella produzione delle fragole”. Anita Sønsteby - professore di ricerca presso il Norwegian Institute of Bioeconomy Research - illustrerà l’argomento “Fioritura e dormienza della fragola ed effetti sulla gestione della produzione in risposta ai cambiamenti climatici”.  Peter Melis - ricercatore al Proefcentrum Hoogstraten in Belgio - si occuperà invece dei nuovi sistemi di coltivazione fuori suolo per minimizzare l’accumulo di residui nella fragola.

I temi della certificazione delle piante, la difesa dagli attacchi fungini e la fisiologia post raccolta saranno trattati in un’ulteriore sessione del Simposio. In particolare, Iannis Tzanetakis - professore di Virologia vegetale all'Università dell'Arkansas - introdurrà la “Certificazione delle piante di fragola nel XXI secolo: dall’innesto alla bioinformatica e oltre”. Juan Carlos Díaz Ricci - professore senior presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche argentino (CONICET) e presso l'Universidad Nacional de Tucumán - spiegherà l’“Introduzione e soppressione della risposta di difesa mediata da agenti patogeni fungini nelle piante di fragola”, mentre Sonia Osorio Algar - professore all'Università di Malaga alla guida del laboratorio di biotecnologia della frutta - si concentrerà su “Analisi del meccanismo di regolazione della fisiologia del frutto di fragola in post-raccolta mediante profili metabolomici”

Gli effetti della fragola sulla salute umana, infine, faranno parte anch’essi di una specifica trattazione da parte di diversi esperti. Stefano Predieri - responsabile dell'Istituto di Bioeconomia del CNR, Unità di ricerca di Bologna - interverrà su “Cosa possiamo imparare dalla percezione dei consumatori della qualità delle fragole?”. Francisco A. Tomás-Barberán - professore presso il Consejo Superior de Investigationes Cientìficas di Murcia - presenterà gli “Effetti degli ellagitannini delle fragole sulla salute umana”. Britt Burton-Freeman - titolare della Cattedra del Dipartimento di Scienze e Nutrizione Alimentari presso l'Illinois Institute of Technology - si concentrerà su “Fragole e loro metaboliti polifenolici nella glucoregolazione e nella salute vascolare”. Daniele Del Rio - professore associato di Nutrizione umana presso l'Università di Parma e capo della Facoltà di Studi Avanzati dell'Università di Parma sull'alimentazione e la nutrizione - parlerà infine dei polifenoli della fragola e del loro ruolo nel metabolismo umano.

I profili integrali dei vari relatori e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet del Simposio, all’indirizzo: https://www.iss2020.com

Si ricorda la scadenza per la presentazione degli abstract fissata per il 15 dicembre 2019: https://www.iss2020.com/abstract-submission/

Le iscrizioni per prendere parte all’evento sono aperte e ci si può registrare on line al seguente link: https://www.iss2020.com/registration/

Tour:

Pre tour | 30 aprile – 02 maggio: https://www.iss2020.com/event/pre-tour-30-april-2-may-2020/

Post Tour | 7 – 8 maggio: https://www.iss2020.com/event/post-tour-7-8-may-2020/

Berry School:

https://www.iss2020.com/faculty/

Social Media:

https://www.facebook.com/ISS.RIMINI2020/

https://twitter.com/IssRimini2020

https://www.instagram.com/iss.rimini2020/

https://www.linkedin.com/company/iss-rimini2020/

 

Michela Dongi e Jessica Sabatini

Ufficio stampa ISS 2020 c/o fruitecom

Email: michela.dongi@fruitecom.it

Email: jessica.sabatini@fruitecom.it

Tel: +39 059 7863894 | +39 348-4074079

Attached documents

More info:  

ofa

ISS 2020_CS_EN_rev.pdf (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Micaela Conterio, 12/12/19 3:46 PM
Preview
1 of 2

Incontro MATTM-MIPAAF

Questa mattina si è tenuto a Roma l'incontro organizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali nell’ambito del progetto CREAIAMO PA e con la collaborazione del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria - Centro di Ricerca Politiche e Bioeconomia nell'ambito dell'Accordo di cooperazione con il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per l'attuazione del Programma Nazionale per lo Sviluppo Rurale 2014-2020.

Share

Questa mattina si è tenuto a Roma l'incontro organizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali nell’ambito del progetto CREAIAMO PA e con la collaborazione del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria - Centro di Ricerca Politiche e Bioeconomia nell'ambito dell'Accordo di cooperazione con il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per l'attuazione del Programma Nazionale per lo Sviluppo Rurale 2014-2020. Obiettivo dell'incontro è quello di dare avvio ad una serie di tavoli tecnico-politici con le Autorità di bacino distrettuale e le Regioni e PP.AA. coinvolte a vario titolo sia nell’aggiornamento dei Piani di Gestione dei Distretti idrografici che nella elaborazione del Piano Strategico Nazionale (2021-2027) al fine di rispondere in maniera sinergica e efficace agli adempimenti comunitari previsti dalla Direttiva Quadro Acque e dalla Politica Agricola Comune, entrambe sempre più orientate verso uno sviluppo sostenibile e un'efficiente gestione delle risorse naturali

More info:  

crea@crea.gov.it

Tenders and contracts

Mrs Silvia Incoronato (ad interim)

Via Po 14, 00198 - Roma

Phone number: +39 06 47836 423

E-mail: negoziale@crea.gov.it;
crea@crea.gov.it

Download Silvia Incoronato CV

Competencies of the Office

  • oversees the rationalisation of expenditure on supplies and services through the management and development of centralised contracts;
  • takes care of all the fulfilments regarding contracts and procedures relating to the procurement of work, services and centralized supplies at the level of the Entity;
  • manages all purchases in the economy for the central administration and coordinates the similar activities of the research facilities;
  • manages all public procedures related to the maintenance of the real estate assets of the entity in agreement with Office D5 Heritage, Prevention and Safety;
  • coordinates the planning of purchases of large scientific equipment on the instructions of the competent offices of the central administration;
  • carries out all the procedures for the purchase of bibliographic materials, and subscriptions to online journals and databases;
  • takes care of and manages all the contracts of the Body that do not fall within the competence of other Offices of the Central Administration.

null

null

CV Troccoli.pdf (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Marco Montesi, 12/11/19 5:12 PM
Preview
1 of 4

Aggiornamento PdG ed elaborazione PSN_11 dicembre 2019_Mattm_Roma.pdf (Version 1.0)

Thumbnail Uploaded by Marco Montesi, 12/11/19 4:57 PM
Preview
1 of 1