Asset Publisher

Biotech school contest: il meglio della finale

Concluso il concorso interamente on line, che ha visto 16 scuole, provenienti da tutta Italia, sfidarsi sui temi delle biotecnologie e del miglioramento genetico in agricoltura. Nel nostro video racconto le fasi salienti della finale e la proclamazione dei vincitori.

Condividi
Biotech school contest: il meglio della finale

Si è concluso il concorso interamente on line, che ha visto 16 scuole, provenienti da tutta Italia, sfidarsi sui temi delle biotecnologie e del miglioramento genetico in agricoltura. Sono state 9 le classi finaliste che si sono contese la vittoria lo scorso 7 maggio, durante la finalissima, un evento on line che ha visto la partecipazione di Massimiliano Borgia, direttore del Festival del Giornalismo Alimentare, Patrizia Marini, presidente di ReNIsA (Rete Nazionale Istituti Agrari). Padrino d’eccezione per le menzioni d’onore Massimiliano Ossini, conduttore Linea Bianca e volto storico di Linea Verde. Non sono mancati ai ragazzi gli incoraggiamenti istituzionali con i videomessaggi di Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche Agricole e Filippo Gallinella, presidente Commissione Agricoltura della Camera. 

Visto il grande entusiasmo, la giuria ha deciso di proclamare un vincitore per ciascuna categoria di prodotto alimentare: “come natura crea”, "modificato geneticamente" e "da modificare geneticamente". Ai 3 vincitori si sono aggiunte altre 2 classi, fra le più televotate dal pubblico, che hanno ricevuto un attestato di merito.

Nel nostro video racconto le fasi salienti della finale e la proclamazione dei vincitori.

ECCO I VIDEO VINCITORI

 

ECCO I FINALISTI:

GUARDA IL VIDEO VINCITORE DELLA I SFIDA - VB IPSASR "Silvio Fobelli" di Crodo (VB), dedicato al prodotto "come natura crea"

GUARDA IL VIDEO VINCITORE DELLA II SFIDA - VMS dell'IIS “Duca degli Abruzzi” Elmas (Ca), dedicato al prodotto che avrebbe bisogno di innovazione genetica

GUARDA IL VIDEO VINCITORE EX AEQUO DELLA III SFIDA - VAPT Istituto Tecnico Agrario "Emilio Sereni" (Roma), dedicato al prodotto "come natura crea"

GUARDA IL VIDEO VINCITORE EX AEQUO DELLA III SFIDA - IVA Istituto Tecnico Ignazio Calvi di Finale Emilia (MO), dedicato al prodotto di innovazione genetica 

GUARDA IL VIDEO VINCITORE DELLA IV SFIDA - 3AAA ITT Calamandrei sede IIS G. Ferraris Crescentino (VC), dedicato al prodotto che avrebbe bisogno di innovazione genetica

GUARDA IL VIDEO VINCITORE DELLA V SFIDA - IV DEN Istituto Tecnico Agrario Emilio Sereni di Roma, dedicato al prodotto che avrebbe bisogno di innovazione genetica

GUARDA IL VIDEO VINCITORE EX AEQUO DELLA VI SFIDA - VB "ISS Mattei Fortunato" di Eboli (SA), dedicato al prodotto che avrebbe bisogno di innovazione genetica

GUARDA IL VIDEO VINCITORE EX AEQUO DELLA VI SFIDA - IVA "ISS Garibaldi" di Macerata, dedicato al prodotto "come natura crea"

GUARDA IL VIDEO VINCITORE DELLA VII SFIDA - VF "ITA Giuseppe Garibaldi" di Roma, dedicato al prodotto di innovazione genetica 

 

ECCO I VIDEO TELEVOTATI:

GUARDA I VIDEO CHE HANNO PARTECIPATO AL TELEVOTO  

 

Il concorso, interamente on line, è stato organizzato dal CREA, in collaborazione con: ABE Italy , Re.N.Is.A. (Rete Nazionale Istituti Agrari), Festival del Giornalismo Alimentare, Fondazione Bio Campus, dedicato alle classi del 3°, 4° e 5° anno delle scuole superiori e degli ITS con formazione in agricoltura. Si è trattato, piuttosto, di un percorso didattico di conoscenza sulle Biotecnologie in agricoltura, alla scoperta del legame esistente fra scienza, genetica e cibo, per i ragazzi che si sono impegnati nella realizzazione di video e nella compilazione di questionari on line. Presupposto per la realizzazione del video è stata la presentazione di un prodotto alimentare o agricolo tra quelli presenti nei supermercati che costituisse un esempio di prodotto che non ha subìto modifiche genetiche da parte dell’uomo (definito “come natura crea”) o ottenuto in modo “naturale" o di innovazione genetica o di un prodotto bisognoso di innovazione genetica per migliorarne le caratteristiche o la sostenibilità del processo produttivo. 

La giuria, composta da Luigi Cattivelli, Direttore del CREA Genomica e Bioinformatica, Teodoro Cardi, Direttore del CREA Orticoltura e Florovivaismo, e Maria Francesca Cardone, ricercatrice del CREA Viticoltura ed Enologia, membri del comitato di coordinamento scientifico del progetto, ha visionato e votato i video realizzati dalle scuole partecipanti. 

Il concorso è stato ideato e organizzato con il supporto dell'Ufficio Stampa del CREA, nell'ambito di BIOTECH, il primo grande progetto nazionale sul miglioramento genetico vegetale. 

Guarda il video

La finale: i momenti migliori

 

VB IPSASR Silvio Fobelli di Crodo (VB)

 

VMS dell'IIS Duca degli Abruzzi Elmas (Ca)

 

VAPT Istituto Tecnico Agrario Emilio Sereni (Roma)

 

IVA Istituto Tecnico Ignazio Calvi di Finale Emilia (MO)

 

IIIAAA ITT Calamandrei sede IIS G. Ferraris Crescentino (VC)

 

VI DEN Istituto Tecnico Agrario Emilio Sereni di Roma

 

VB ISS Mattei Fortunato di Eboli (SA)

 

IVA ISS Garibaldi di Macerata

 

VF "ITA Giuseppe Garibaldi" di Roma

 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it