Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Il CREA celebra il centenario della posa della prima pietra della Stazione Bacologica Sperimentale di Padova

100 anni di storia, tra cultura, tradizioni e scienza 

Condividi
Il CREA celebra il centenario della posa della prima pietra della Stazione Bacologica Sperimentale di Padova

Cento anni fa veniva posata la prima pietra della nuova sede della Stazione Bacologica Sperimentale, oggi Laboratorio di Gelsibachicoltura del Centro di Ricerca Agricoltura e Ambiente del CREA. Lo scopo era provvedere a uno spazio consono alle attività di ricerca, sperimentazione e diffusione di uova sane di baco da seta, attività che erano iniziate, sempre nella città di Padova, già dal 1871, per decreto del re Vittorio Emanuele II.   

Il secolo trascorso dalla nascita del nuovo edificio non è passato senza lasciare traccia: la più tangibile eredità è stato un progetto visionario che ha portato all’istituzione di un polo scientifico, conservativo, museale, didattico di grande valenza simbolica per la città di Padova, il Veneto e l’Italia tutta. Sono state così salvaguardate le collezioni storiche e viventi del baco da seta e gelso oltre al patrimonio di tradizioni e saperi della sericoltura. Da qui e solo da qui può ripartire di nuovo la produzione di seta in Europa, per le applicazioni tradizionali e innovative, e può esprimersi il tentativo dell’industria culturale e creativa per fare del nostro patrimonio culturale della seta un punto di forza per lo sviluppo del futuro “made in Italy” e di itinerari turistici che attraversino i nostri territori rurali. 

Link utili: https://aracneproject.eu/   

Per informazioni contattare:  

silvia.cappellozza@crea.gov.it; diana.mantegazza@crea.gov.it