Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Sostenibilità e transizione verde: cosa propone la ricerca?

Nell’Agenda UN 2030, per incontrare quanto più possibile i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, L’Europa entra con un documento programmatico ambizioso per una nuova strategia di crescita che trasformi l'UE in un'economia moderna, efficiente sotto il profilo delle risorse e competitiva: il Green Deal Europeo.  Il Green Deal punta a promuovere l'uso efficiente delle risorse passando a un'economia pulita e circolare, ripristinare la biodiversità e ridurre l'inquinamento dell’ambiente, promuovendo quella che viene definita “transizione”, trasformando le problematiche climatiche e le sfide ambientali in opportunità in tutti i settori e rendendo la transizione equa e inclusiva per tutti. Entro il Green Deal trovano spazio prioritario gli interventi che legano nei principi della bioeconomia acqua, energia e cibo: il Food Nexus, declinando le attività di produzione e consumo in uno schema di economia circolare per la riduzione dello scarto e la sua valorizzazione.

Condividi

Tipologia di evento: Workshop

Quando: venerdì 11 dicembre 2020 - ore: 14:00

Dove: Piattaforma Maker Faire

Nella prima relazione di questo webinar (M. Lucarini) sarà presa in considerazione la problematica legata  alla produzione degli scarti agro-alimentari in un contesto di economia circolare. Sarà introdotto il concetto di bioraffineria per un utilizzo sostenibile delle biomasse con alcuni esempi applicativi indirizzati verso gli scarti delle produzioni olivicole e vitivinicole.

Nella seconda relazione (G. Di Lena)  verranno trattati i temi della sostenibilità delle produzioni e dei consumi dei prodotti ittici provenienti dalle filiere pesca ed acquacoltura. Dopo una panoramica generale sullo stato delle produzione e dei consumi di prodotti ittici a  livello mondiale ed europeo, verrà affrontato in particolare il tema del recupero degli scarti generati da queste filiere e del loro possibile utilizzo come fonte di molecole bioattive di interesse in diversi settori di mercato per la formulazione di prodotti funzionali di elevato valore.

Per informazioni contattare:  

segreteriadirettore.nut@crea.gov.it