Menù di navigazione

Genomica e Bioinformatica

Comunicati stampa titolo

Comunicati stampa

Advanced Search

Filtra per:

7 risultati
Il CREA nel team di ricerca che ha svelato il genoma della melanzana

Il CREA nel team di ricerca che ha svelato il genoma della melanzana

Svelati i segreti della melanzana e della sua biodiversità. Un gruppo di ricerca a guida italiana composto da CREA, Enea e Università di Verona e Tor...
Ricerca: team a guida italiana svela i segreti della melanzana e della sua biodiversità

Ricerca: team a guida italiana svela i segreti della melanzana e della sua biodiversità

Un team di ricerca a guida italiana composto da ENEA, CREA e Università di Verona e Torino ha decodificato il genoma della melanzana, aprendo nuove s...
ORZO: L’UNICA PIANTA IN GRADO DI CRESCERE IN TUTTE LE AREE AGRICOLE DEL MONDO

ORZO: L’UNICA PIANTA IN GRADO DI CRESCERE IN TUTTE LE AREE AGRICOLE DEL MONDO

Pubblicato su “The Plant Journal” un lavoro che spiega perché. Un passo fondamentale per selezionare varietà adatte ai futuri cambiamenti climatici.

CREA: in campo con Diverfarming per un'agricoltura innovativa, sostenibile e resiliente

CREA: in campo con Diverfarming per un'agricoltura innovativa, sostenibile e resiliente

A Piacenza il Regional Meeting 2019 per il Nord Mediterraneo

Pubblicato su “Nature Genetics” un nuovo studio sull’evoluzione dei frumenti teneri, ricercatori CREA unici italiani tra gli autori

Pubblicato su “Nature Genetics” un nuovo studio sull’evoluzione dei frumenti teneri, ricercatori CREA unici italiani tra gli autori

Ricostruita geneticamente la storia evolutiva del frumento per preservarne la biodiversità e migliorarne il futuro

Pubblicato su “Nature Genetics” il genoma del frumento duro

Pubblicato su “Nature Genetics” il genoma del frumento duro

Un passo fondamentale per sostenere il futuro della filiera nazionale del frumento duro e della pasta.

Genoma grano tenero: CREA unico partecipante italiano alla ricerca

Genoma grano tenero: CREA unico partecipante italiano alla ricerca

Sequenziato dopo 13 anni di lavoro di un team internazionale il genoma del grano tenero, il cereale più coltivato al mondo