Menù di navigazione

Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura

Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Gruppo di lavoro permanente per la protezione delle piante (Sede di Roma, Acireale, Forlì)

Descrizione

Materiali di propagazione dei fruttiferi, delle ortive e delle ornamentali - Certificazione materiale moltiplicazione - DM 17713/2016

Cos'è

Con Decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo del 30 giugno 2016, n. 17713 è stato istituito il “Gruppo di lavoro permanente per la protezione delle piante”.

Il Gruppo di lavoro opera presso la Direzione Generale dello Sviluppo Rurale – Ufficio DIRS V Servizio fitosanitario centrale e produzioni vegetali, ed è articolato nelle seguenti sezioni:

  1. Sezione Sementi;
  2. Sezione Materiali di moltiplicazione della vite;
  3. Sezione Materiali di moltiplicazione dei fruttiferi, delle ortive e delle ornamentali;
  4. Sezione Fertilizzanti;
  5. Sezione Prodotti fitosanitari;
  6. Sezione barriere fitosanitarie.

Il dott. DANILO CECCARELLI e il dott. MARCO CARUSO, il dott. MARCELLO CUTULI e il dott. GIANLUCA BARUZZI, in qualità di rappresentanti del CREA, sono membri del Gruppo di lavoro nell’ambito della “Sezione Materiali di moltiplicazione dei fruttiferi, delle ortive e delle ornamentali”.

Inoltre, il dott. Danilo Ceccarelli e il Dott. Marcello Cutuli sono membri del Sotto Gruppo “Valutazione iscrizione nuove accessioni vegetali al Servizio di certificazione volontaria nazionale”. Il Sotto Gruppo è incaricato di valutare le istanze pervenute al Servizio di certificazione volontaria nazionale finalizzate all’iscrizione di nuove accessioni vegetali attraverso la verifica del possesso dei requisiti pomologici e fitosanitari.

A cosa serve

Il Gruppo di lavoro permanente per la protezione delle piante è un organo collegiale con compiti consultivi e propositivi per i settori inerenti le sementi, i materiali di moltiplicazione della vite, i materiali di moltiplicazione dei fruttiferi, delle ortive e delle ornamentali, i fertilizzanti, i prodotti fitosanitari e le barriere fitosanitarie. Al Gruppo di lavoro può essere affidata l’elaborazione o la valutazione di specifici documenti tecnici in materia di protezione delle piante.