Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Conoscere, adattarsi, resistere: webinar del Progetto Life ADA per agricoltori e cooperative

Conoscere, adattarsi, resistere. Questi gli obiettivi del webinar “Cambiamenti climatici e adattamento: le opportunità del Progetto Life ADA”, in agenda per mercoledì 21 luglio alle ore 20:30. L’evento è organizzato da Cia-Agricoltori Italiani in collaborazione con Legacoop Agroalimentare, nell’ambito del Progetto Life ADA (ADaptation in Agricolture), con il Gruppo Unipol Sai come capofila. Il CREA ha aderito con il suo Centro di ricerca Politiche e bioeconomia e parteciperà all’incontro, con un intervento a cura di Simonetta De Leo.

Condividi
Conoscere, adattarsi, resistere: webinar del Progetto Life ADA per agricoltori e cooperative

Il webinar, moderato da Alessandra De Santis di Cia-Agricoltori Italiani, rappresenta un’opportunità di formazione e trasferimento di competenze, rivolta ad agricoltori e cooperative, sulle nuove sfide climatiche e sulla gestione dei rischi.

Apriranno i lavori Cristiano Fini, Presidente Cia Emilia Romagna e Cristian Maretti, Presidente Legacoop Agroalimentare. La presentazione del progetto ADA sarà a cura di Stefania Faccioli di Unipol.

A Giulia Villani, dell’Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell´Emilia-Romagna (Arpae) e Simonetta De Leo del CREA- Centro di ricerca Politiche Bioeconomia il compito di introdurre la biblioteca ADA, progettata da ARPAE. La biblioteca ADA rappresenta un database che raccoglie le principali azioni di adattamento che possono essere applicate per contrastare il cambiamento climatico in 3 filiere agroalimentari: lattiero-casearia (Parmigiano Reggiano), vitivinicola e ortofrutticola. Il CREA-Politiche e Bioeconomia contribuisce alla biblioteca con una valutazione dei costi/benefici delle azioni di adattamento previste, fornendo un vero e proprio supporto decisionale per gli agricoltori.

In chiusura, verrà illustrato il Piano di formazione con Diego Succi, Centoform, l’Ente accreditato in Regione Emilia Romagna per gli ambiti della formazione.

Previa registrazione al seguente link, sarà possibile partecipare al webinar.