Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Presentazione del libro “Malvasia delle Lipari – Storia dell’antico passito eoliano” di Marcello Saija

Il CREA sarà presente con Manna Crespan, ricercatrice del CREA Centro di ricerca Viticoltura ed Enologia  di Conegliano (TV), il 20 luglio 2021 alle ore 19:00 a Salina – Malfa, Palazzo Marchetti ed il 21 luglio alle 19:00 a Lipari, Turmalin alla presentazione del volume “Malvasia delle Lipari – Storia dell’antico passito eoliano” di Marcello Saija. 

Condividi
libro malvasie

Il volume “Malvasia delle Lipari – Storia dell’antico passito eoliano” è stato scritto da Marcello Saija, già professore ordinario di Storia delle Istituzioni politiche nelle Università di Palermo, Catania e Messina, nonché fondatore e direttore del Museo Eoliano dell'Emigrazione. La storia di Salina, la più importante delle isole Eolie per la coltivazione della vite, è storia di malvasia in età moderna e contemporanea. Innescata dall’arrivo dei veneziani sull’isola di Salina con il prezioso vitigno oggi denominato Malvasia delle Lipari, la produzione di malvasia determina un florido periodo di espansione dei commerci, che porta alla lievitazione del reddito medio dei produttori e dei padroni di barca, fino alla costituzione di una flotta di ben cento velieri. Purtroppo, l’arrivo della fillossera fa crollare il modello di sviluppo basato sulla coltivazione della vite e determina una nuova, potente emigrazione della popolazione, soprattutto verso l’America. L’arrivo dei portinnesti prima e di nuovi imprenditori poi, sta consentendo al malvasia di ritornare fra i protagonisti dell’economia isolana, sia nella versione tradizionale, di vino passito, sia in tipologie più moderne e fresche.

La presentazione del volume permetterà di raccontare delle ricerche genetiche condotte dal CREA-Centro di ricerca Viticoltura ed Enologia  sulle varietà di vite chiamate 'Malvasia', con particolare attenzione alla 'Malvasia delle Lipari' ed ai suoi sinonimi nei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo.

Per informazioni contattare:  

manna.crespan@crea.gov.it